Accessori per le acconciature

Accessori per le acconciature: quale scegliere?

Gli accessori per le acconciature sono fondamentali. Qualsiasi acconciatura viene valorizzata e resa più elegante da pettinini, coroncine, fiori e così via.

 

Come scegliere gli accessori per le acconciature? Naturalmente il proprio gusto personale sarà alla base della vostra scelta e potrei anche dirvi che alla fin fine qualsiasi accessorio scegliate andrà bene. Ma se vogliamo avvicinarci alla perfezione 😉 di seguito trovate qualche metodo utile per scegliere un accessorio piuttosto che un altro.

Stile della cerimonia

 Accessori per le acconciaturePrima di comprare un accessorio assicuratevi che l’evento a cui dovete partecipate non abbia uno stile prestabilito. In questo caso come starete attenti a comprare un vestito nello stile dell’evento così dovrete acquistare un accessorio che non sia o troppo neutro (e quindi passi inosservato) o addirittura fuori contesto. Se lo stile della cerimonia è vintage assicuratevi che l’accessorio fosse usato nel periodo di riferimento (ad esempio la veletta è quasi un passepartout per il vintage dagli anni ’20 agli anni ’50, mentre le piume si riferiscono di più a un vintage dei primi anni del XX secolo).

Accessori per le acconciature
Rose vere

Se la cerimonia è campestre o ha riferimenti boho chic sicuramente i fiori sono la scelta ottimale. Altrimenti per un matrimonio in spiaggia saranno perfetti cerchietti e mollettine con conchiglie e perline.

Le perle, invece, sono molto eleganti e classiche, risultano quindi più adatte a eventi particolarmente formali.

Accessori per le acconciature: colorati o neutri in cristallo?

Il colore degli accessori è giusto sceglierlo in contrasto con il proprio colore dei capelli. Accessori più colorati staranno bene sui capelli biondi o castano chiaro, mentre oggetti neutri tipo swarovski illumineranno i capelli scuri. A me personalmente piace molto anche l’accostamento tra nero corvino e accessori rossi, è molto “spagnoleggiante”, soprattutto se si scelgono i fiori.

Dove va montato l’accessorio?

Accessori per le acconciature
Punti luce neutri in cristallo

Per quanto mi riguarda, fiori veri compresa la nebbiolina li preferisco non montati. Potete comprarli freschi il giorno della cerimonia e sarà mia premura tagliare i gambi in modo da poterli fissare all’interno dell’acconciatura. Se avete i capelli sottili preferite la nebbiolina o dei fiori finti che sono più leggeri di quelli veri.

Se siete spose e avete scelto di mettere il velo evitate per quanto possibile i fermagli a pettine. Prediligete punti luce e fili mobili. Ricordate che gli accessori andranno messi sotto il velo e si riveleranno una volta che lo avrete levato. Se invece non avete il velo potete sbizzarrirvi con pettinini, coroncine e cerchietti.

Continuate a seguirmi sulla rubrica Trucco e trucchi per altri consigli di bellezza e alla prossima!

Il mio sito internet: https://alessandratrecci.com

La mia pagina Instagram: https://www.instagram.com/alessandratrecci

La mia pagina Facebook: https://www.facebook.com/ATmakeup


Autore dell'articolo: Alessandra Trecci AT MakeUp&Hair

Alessandra Trecci AT MakeUp&Hair
Alessandra Trecci lavora a Roma come truccatrice e acconciatrice specializzata in particolare in trucco e acconciatura sposa. Ha studiato presso l'accademia Stefania D'Alessandro e MUAS di Roma. Libera imprenditrice, lavora come freelance anche per gli studi fotografici. Per collaborazioni e informazioni: info@alessandratrecci.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *