dimagrimento localizzato e sudorazione

Dimagrimento localizzato e sudorazione, i trucchi per dimagrire proprio lì.

Togliere la ciccia proprio in certi punti, il sogno di tutti, scopriamo l’azione tra dimagrimento localizzato e sudorazione …

Voglio togliere la ciccia sulla pancia. Dimagrimento localizzato e sudorazione…o no?

Chiunque conosca i miei articoli penserà che sono impazzito leggendo le premesse di questo. Infatti, rappresentano delle provocazioni.

Nell’ultimo articolo ho affermato, prove alla mano, che la sudorazione con il dimagrimento non ha nessun tipo di relazione.

Allo stesso modo il dimagrimento localizzato è una favoletta raccontata solo per rubarvi tempo e denaro. Stupendo il sito di quel gruppo di workout tricolore, molto famoso anche su Facebook, dove ho letto addirittura del dimagrimento localizzato sulla schiena!!!

Non gliene faccio una colpa, questi venditori di fumo vi raccontano esattamente quello che voi volete sentirvi dire: il massimo risultato con il minimo sforzo. Anzi proprio senza nessuno sforzo.

Semplicemente un miracolo. Quindi se volete continuare a farvi prendere in giro potete anche evitare di continuare la lettura di questo mio articolo.

Invece, per chi ha ancora una coscienza critica mi riporto ai miei precedenti articoli e andiamo oltre.

Dimagrimento localizzato e sudorazione

Come già detto, il sudore è semplicemente una regolazione termica del nostro organismo. Quindi sudare non produce nessun tipo di dimagrimento. Figuriamoci il dimagridimagrimento localizzato e sudorazionemento localizzato.

Eppure vengono reclamizzate fasce elastiche da applicare soprattutto sui fianchi piuttosto che sulla pancia, per sudare di più proprio in quelle zone del corpo. Convinti che dimagrimento localizzato  e sudorazione siano strettamente collegati.

Per chi non usa la fascia elastica ci sono sempre i rotoli di plastica per alimenti. Sì, proprio quelli che usiamo in cucina per conservare i cibi. Ce ne avvolgiamo qualche metro intorno alla pancia e magari cominciamo a farci il nostro bel running in steady state.

Oppure una lezione di cardio, di quelle magari sempre di quel famoso gruppo di workout proposte dalla ancora più famosa personal trainer americana.

Magari otterremo dei benefici cardiorespiratori, l’aumento del numero dei mitocondri e anche dei vantaggi ormonali ed enzimatici. Un piccolo contributo al nostro benessere.

Addominali per dimagrire sulla pancia…

Ma il vero dimagrimento come sapete passa da altri tipi di workout. Visto che stiamo parlando di dimagrimento localizzato non fermiamoci solo alla sudorazione. E’ convinzione comune che ad esempio per togliere la pancia bisogna fare 1000 addominali. Mi dispiace deludervi ancora una volta.

Ma davvero pensate che sia possibile che allenare un qualsiasi tessuto muscolare  posizionato sotto la massa grassa possa far sciogliere quest’ultima esattamente in quel punto?

E allora via con una serie di addominali. Mi raccomando, soprattutto quelli bassi, che non esistono.

Per togliere la pancia i muscoli li dovete allenare tutti e in modo pesante. Solo così, con un aumento della massa magra, il vostro metabolismo potrà indurre il dimagrimento.

E nessuno può dirvi esattamente da quale parte del vostro corpo inizierete a dimagrire e in quale parte finirete. Chiunque vi faccia una previsione del genere è assolutamente in malafede. Altro che dimagrimento localizzato e sudorazione

A meno che non si tratti del chirurgo estetico. L’unico che veramente può realizzare il dimagrimento localizzato. Facilissimo, vi opera e vi toglie la ciccia esattamente nel punto che voi desiderate. Tutto il resto è solo aria fritta.

Attenzione…

Inoltre, come ho più volte spiegato, i presunti esercizi per i fantomatici addominali bassi in realtà non servono al retto addominale, che non viene sollecitato. Sono funzionali per i flessori dell’anca e possono portare a seri problemi nella zona lombare.

E i fianchi? Le famose torsioni con il bastone. L’unico risultato che potete ottenere, se vi va bene, è che non accada niente. Altrimenti potete ritrovarvi con problemi alle vertebre lombari.

Mi dispiace, anche in questo caso non ci sarà nessun vantaggio per il dimagrimento nella zona dei vostri fianchi.

Potrei andare avanti per ore a farvi mille e mille esempi. Quello che mi interessa è che voi riceviate il messaggio che il dimagrimento localizzato non esiste e che non c’è nessun rapporto né con la sudorazione né con esercizi specifici per una parte singola del corpo.

L’allenamento deve essere generale, totale, globale e assolutamente intenso. Unito come sempre ad un regime alimentare non stretto, ma semplicemente sano.


Autore dell'articolo: Dr. Paolo Carbonari

Dr. Paolo Carbonari
Ideatore del metodo FitFuego (TM) Personal Trainer Istruttore Fitness per il dimagrimento Istruttore HIIT HIIT EXPERT Istruttore di Allenamento Femminile Istruttore di Aerobica Marziale (c) Istruttore di Fitness e Body Building Laurea triennale in Scienze Politiche Laurea Magistrale in giurisprudenza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *