Estetica

Estetica ai tempi del Coronavirus

Perché parlare di estetica in questo periodo di quarantena? Perché prendersi cura di se stessi può fare molto per farci sentire bene.

È molto, troppo facile, pensare che l’estetica in questo periodo di quarantena sia un argomento superfluo. Stiamo vivendo un periodo di dolore, leggiamo dati e storie sconfortanti, proviamo ansia per il futuro e speranza che tutto questo finisca il prima possibile. Con in mente i medici che stanno cercando di salvare vite negli ospedali potrebbe farci sentire insensibili o superficiali parlare di trucchi, tinte e manicure. Potrebbe… se non fosse che dopo un mese di quarantena abbiamo più che mai bisogno di fare qualcosa che ci apra il cuore e ci faccia sentire bene.

Chi è per fortuna sano e al sicuro in casa ha bisogno di trovare dei momenti di serenità per affrontare le giornate. Ognuno di noi svolge l’attività che preferisce: c’è chi cucina, chi fa la maglia, chi legge, chi fa attività fisica. Personalmente, a parte i momenti in cui riesco a fare qualcosa che mi piace e mi rilassa, ho notato che il mio umore migliora se passando davanti allo specchio ritrovo una immagine di me piacevole.

Curare la propria immagine

EsteticaAnche in questo periodo ci sono cose che possiamo fare per curarci di noi. Trovare momenti ad esempio per fare delle maschere sia al viso che ai capelli. Ci sono prodotti che possiamo buttare nel carrello anche quando andiamo velocemente a fare la spesa al supermercato: possiamo usare sia prodotti estetici che ingredienti alimentari. A me per esempio piace fare lo scrub con il detergente viso e il bicarbonato. Oppure potete fare una maschera ai capelli con del semplice olio di oliva (mi raccomando non mettetelo sulla cute). Se cercate, in rete ci sono mille consigli per il fai da te. Sapete che io non lo consiglio, preferisco sempre un prodotto adatto, ma questo è un periodo particolare ed è molto più importante il gesto che facciamo che non la massima efficacia del trattamento. Trovare tempo per coccolarci è importante per la nostra psiche.

Routine estetica

Non abbandonate la vostra routine. Cercate il più possibile di fare tutto quello che facevate prima della quarantena. Sia dal punto di vista della cura della pelle e dei capelli, sia per quanto riguarda ad esempio il make-up. È normale che non ci si senta di truccarsi tutti i giorni e possiamo quindi prendere questo momento come una pausa per far “respirare” la nostra pelle. Ma sempre che questo ci faccia stare bene. Se non è così, mettiamoci un po’ di fondotinta, un po’ di mascara, aggiustiamo le sopracciglia, applichiamo un po’ di “salute” con il blush e al volo un gloss sulle labbra! Se non tutti giorni almeno per le feste: il weekend, se ci sono compleanni da festeggiare, per Pasqua!

Capelli

Estetica Non siamo costretti a convivere con la ricrescita se questo ci abbatte psicologicamente. Ho letto di tante parrucchiere che si sono rese disponibili a consigliare le proprie clienti tramite whatsapp o telefono. Inoltre ricordiamoci che molte tinte sono disponibili al supermercato o online.

Per chi ha un taglio corto cercate di gestirlo con gel e spume per quanto possibile. E per questo periodo tiriamo fuori dal cassetto le mollettine! Possiamo anche guardare qualche tutorial online su come tenere a bada con un’acconciatura facile facile i tagli medio-corti.

Le mani

Estetica Le nostre mani ci sono sempre sotto gli occhi e la manicure è un buon rito per non farci abbattere. Nonostante molte di noi si trovino a dover fare i conti con l’acrilico o il gel che sono materiali professionali e poco gestibili a livello dilettantistico, possiamo riuscire a limitare i danni con una lima e tanta pazienza. Anche per le manicure ho sentito di molte onicotecniche che aiutano le proprie clienti con consigli pratici oppure con video tutorial.

E poi… se effettivamente il mood del momento che sentite più vostro è quello di non fare assolutamente niente… beh! Rilassatevi e godetevi il dolce far nulla! 🙂 Ognuno di noi reagisce alle situazioni difficili in maniera diversa e penso che la cosa che ci faccia stare meglio di tutte è seguire il nostro animo senza sentirci in colpa di non essere state all’altezza della situazione.

Spero nel mio piccolo sia riuscita a farvi passare qualche minuto in serenità. Se avete qualsiasi domanda estetica, sul make-up e dintorni, sono a vostra disposizione. Soprattutto in questo periodo, teniamoci compagnia! E naturalmente continuate a seguire la mia rubrica. Alla prossima!

Il mio sito internet: https://alessandratrecci.com

La mia pagina Instagram: https://www.instagram.com/alessandratrecci

La mia pagina Facebook: https://www.facebook.com/ATmakeup


Autore dell'articolo: Alessandra Trecci AT MakeUp&Hair

Alessandra Trecci AT MakeUp&Hair
Alessandra Trecci lavora a Roma come truccatrice e acconciatrice specializzata in particolare in trucco e acconciatura sposa. Ha studiato presso l'accademia Stefania D'Alessandro e MUAS di Roma. Libera imprenditrice, lavora come freelance anche per gli studi fotografici. Per collaborazioni e informazioni: info@alessandratrecci.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *