fissare il trucco

Fissare il trucco nella routine quotidiana

Sai fare uno smokey eye, sai mettere l’eyeliner o la matita, ma ancora il trucco “cola”, non sta al posto suo. Fissare il trucco è la parola d’ordine!

Fissare il trucco può sembrare un passo ovvio della nostra routine di make-up, ma noto parlando con le clienti o con le mie amiche che molto spesso non è così. Infatti una delle domande che molto spesso mi viene fatta è: “Qual è il prodotto migliore, che non cola“? Naturalmente la scelta di un buon prodotto è fondamentale, ma ancora più importante è usare bene i prodotti che abbiamo e fissarli.

Waterproof, ma non basta!

fissare il trucco
Il mascara sempre waterproof!

In generale il prodotto che non cola per eccellenza è il prodotto waterproof. Sì, proprio quello che ti fa passare mezz’ora davanti allo specchio la sera per cercare di struccarti completamente! Ormai in commercio non ci sono solo mascara waterproof, ma anche matite, eyeliner e ciprie. Scegliere un prodotto waterproof è un ottimo passo per assicurarci che il nostro make-up resterà al suo posto per buona parte della giornata. Ma questo non basta.

Ad ogni prodotto il suo fissante

Non tutti i prodotti che usiamo sono waterproof. Sia perché a volte scegliamo un prodotto perché ci piace il colore o la consistenza senza pensare all’affidabilità, sia perché alcuni prodotti richiedono sempre un fissaggio. Uno di questi, come vi dicevo negli articoli precedenti, è il fondotinta che ha bisogno sempre e comunque di un velo di cipria per essere fissato.

fissare il trucco
Fissare sempre la matita con l’ombretto!

Un altro prodotto che di solito ha bisogno di un buon fissaggio è la matita. Questo è un passaggio che vedo sottovalutato da molte! Dopo aver messo la matita, sia che la sfumiate o che la lasciate netta tipo eyeliner, farete bene a ripassarla con un ombretto dello stesso colore (o anche di un colore diverso, sperimentate!). La polvere dell’ombretto funziona sulla matita come la cipria funziona sul fondotinta.

Anche alcuni ombretti in crema hanno bisogno di un passaggio di ombretto in polvere per durare di più.

I prodotti per le labbra

I prodotti per le labbra meritano una trattazione a parte. Non esiste un prodotto in polvere che possa fissare il rossetto (anche se a volte una spolverata di cipria può sicuramente aiutare). Inoltre la mucosa delle labbra è molto mobile, soggetta a sfregamenti mentre parliamo o mangiamo. Quindi il rossetto è sicuramente un cosmetico poco affidabile!

fissare il truccoPer rimediare a questa poca affidabilità ci sono sia dei rimedi tecnici, sia dei prodotti particolari. I rimedi tecnici sono:

  1. usare sempre una matita per il contorno, in modo che il rossetto rimanga nei contorni che abbiamo disegnato;
  2. eliminare con una velina il prodotto superfluo;
  3. usare un pennello e non applicare il rossetto direttamente dal tubo;
  4. se siete solite usare un gloss sopra il rossetto, non applicatelo mai vicino ai bordi delle labbra ma solo nella parte centrale.

Per quanto riguarda i prodotti particolari mi riferisco alle tinte per labbra. Sono dei rossetti che somigliano allo smalto perché si asciugano dopo essere state applicate. Spesso sono mat, molto opache, ma ultimamente ne sono uscite delle versioni più lucide. Sono decisamente molto resistenti, ma tendono a seccare le labbra.

Il fissante: spray per il viso

Un altro ottimo prodotto per fissare il trucco è proprio il “fissante“. Una specie di lacca che si vaporizza sul viso e che “sigilla” il nostro lavoro. È un prodotto siliconico, quindi il mio consiglio è di non abusarne. Eviterei un uso quotidiano, ma non potrei farne a meno per occasioni importanti in cui la durata del trucco è fondamentale.

Spero che questo articolo su come fissare il make-up vi sia stato utile. Se avete domande, come al solito, potete scriverle nei commenti. Continuate a seguirmi sulla rubrica Trucco e trucchi per altri consigli di bellezza!

Alla prossima!

Il mio sito internet: https://alessandratrecci.com

La mia pagina Instagram: www.instagram.com/alessandratrecci

La mia pagina Facebook: www.facebook.com/ATmakeup

 


Autore dell'articolo: Alessandra Trecci AT MakeUp&Hair

Alessandra Trecci AT MakeUp&Hair
Alessandra Trecci lavora a Roma come truccatrice e acconciatrice specializzata in particolare in trucco e acconciatura sposa. Ha studiato presso l'accademia Stefania D'Alessandro e MUAS di Roma. Libera imprenditrice, lavora come freelance anche per gli studi fotografici. Per collaborazioni e informazioni: info@alessandratrecci.com

2 thoughts on “Fissare il trucco nella routine quotidiana

    Ambra Liù

    (24 febbraio 2019 - 7:30)

    Non hai accennato ai prodotti “primer” per gli occhi e il viso. C’è un motivo in particolare? Per i primi ne ho trovati vari eccellenti. Per il viso invece non ce n’è nessuno che mi abbia convinta.

      Alessandra Trecci AT MakeUp&Hair

      Alessandra Trecci AT MakeUp&Hair

      (24 febbraio 2019 - 9:30)

      Ciao Ambra,
      no, non ho accennato ai primer per due motivi fondamentali. Innanzitutto perché dal punto di vista puramente teorico il primer è tutto ciò che viene prima del trucco mentre il fissaggio è tutto ciò che viene dopo. È vero che se usi un buon primer il trucco dura di più, ma non si tratta strettamente di fissaggio del trucco ma di preparazione della pelle al trucco. Come dico sempre, più la tela su cui dipingi è buona e più il dipinto viene bene 😉
      Secondo motivo, i primer sono come le creme: ogni primer fa una cosa diversa e si sceglie per una tipologia di pelle diversa quindi si tratta di un discorso molto ampio. Appena ho un po’ di tempo scrivo un articolo solo sui primer! Un abbraccio, Alessandra

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *