Il vero Hiit scientifico

Il vero Hiit scientifico e le evidenze delle ricerche. Binomio imprescindibile.

Difficilmente si inconta il vero Hiit scientifico: spacciato spesso impropriamente soprattutto in video gratuiti su Facebook e altri social.

Dovete sapere che se non si rispettano tutte le nove variabili previste per il vero Hiit scientifico i risultati probabilmente non arriveranno. Oppure arriveranno in maniera poco significativa e con molto tempo.

Al contrario, il vero Hiit produce risultati straordinari in breve tempo. Risultati che possono continuare ad arrivare solo se si è padroni della materia e si è capaci di applicare il principio di progressività.

Con Hiit si possono ottenere dei miglioramenti della performance, si può ridurre la stanchezza ed avere più energia proprio nel momento in cui se ne ha bisogno. Non a caso è inserito nei programmi di allenamento degli atleti professionisti.

Il vero Hiit scientifico e il Fitness

Chiaramente la sua applicazione nel fitness prevede dei programmi diversi. È fin troppo evidente che ci saranno dei metodi di Workout differenziati per chi vuole vincere la maratona di New York rispetto a chi vuole dimagrire o semplicemente stare meglio.

E tutto questo parte da qualcosa che è già stato scientificamente provato. L’applicazione di Hiit al Fitness non è assolutamente facile.Il vero Hiit scientifico

Innanzitutto bisogna partire in modo assolutamente graduale in presenza di soggetti fuori allenamento oppure sovrappeso.

Bisogna cercare di portarli a raggiungere un certo livello di frequenza cardiaca. Per questo gli esercizi dovrebbero essere ciclici, cosa che non è semplicissima da realizzare usando gli esercizi a corpo libero classici del fitness.

Qui l’allenatore esperto saprà creare il suo modello di allenamento Hiit, il vero Hiit scientifico, partendo assolutamente dalle evidenze delle ricerche. Solo dopo, in base alla sua esperienza, potrà creare un modello di workout rivolto alla personalizzazione rispetto ai suoi allievi e alle tecniche comuni del fitness.

Purtroppo, nella stragrande maggioranza delle volte si va a caso.

Le evidenze scientifiche nemmeno si sa che esistano. Figuriamoci studiarle e divenirne padroni. L’ Hiit che trovate in giro non è Hiit.

Al contrario, è quasi sempre: vai un po’ più forte e un po’ più piano….

 


Autore dell'articolo: Dr. Paolo Carbonari

Dr. Paolo Carbonari
Ideatore del metodo FitFuego (TM) Personal Trainer Istruttore Fitness per il dimagrimento Istruttore HIIT HIIT EXPERT Istruttore di Allenamento Femminile Istruttore di Aerobica Marziale (c) Istruttore di Fitness e Body Building Laurea triennale in Scienze Politiche Laurea Magistrale in giurisprudenza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *