La medicina integrata

Nella medicina integrata si considera che il corpo umano possiede la capacità di guarire. E’ innata. Bisogna potenziarla, alimentarla e supportarla

La medicina integrata è il modo nuovo di porsi nei confronti della totalità dell’individuo, approcciando in un modo più naturale e delicato. Sta sostituendo i concetti di medicina olistica e medicina alternativa, o meglio, li sta incorporando e fa arte della branchia delle medicine non convenzionali ma giuridicamente riconosciute. E’ una filosofia di pensiero che ha trovato ampiamente riscontro negli ultimi anni in vari professionisti tra cui medici, odontoiatri e professionisti del settore.

Che cos’è?

La medicina integrata unisce tutti i concetti ed i fattori che riguardano la malattia, la salute ed, ovviamente, il benessere psicofisico di una persona. Un incontro proficuo ed un dialogo costante fra le discipline olistiche e la medicina accademica. Quindi oltre alla medicina tradizionale e ai trattamenti convenzionali, si affida anche ad altre terapie come:

  • omeopatia
  • naturopatia
  • agopuntura
  • fitoterapia
  • tecniche complementari (moxa, coppettazione, gua sha..)
  • yoga
  • meditazione
  • discipline orientali

In verità ogni tipo di disturbo potrebbe essere curato dalla medicina integrata. Infatti ogni persona potrebbe avere l’intervento di una serie di professionisti in grado di aiutarla ad avere risposte ai propri disturbi, rispettando sempre la propria totalità. Quindi equipe di professionisti (medici, psicoterapeuti, operatori sanitari, naturopati, professionisti del settore) tendono a formulare dei veri e propri piani curativi che sono integrati nelle varie discipline partendo sempre dal concetto primario:

“il corpo umano possiede la capacità di guarire. E’ innata. Bisogna potenziarla, alimentarla e supportarla”.

 

 

Per qualsiasi dubbio o chiarimento consultare sempre il proprio medico.

Continuate a seguirmi il martedì sul sito BenessereItalia360 e sulla nostra pagina Facebook.

 


Autore dell'articolo: Dottoressa Claudia Garattini

Dottoressa Claudia Garattini
Salve a tutti mi presento. Sono Claudia Garattini e mi sono laureata in Tecniche di Neurofisiopatologia nel 2009, presso l'Università Cattolica del Sacro Cuore. Sono una ibera professionista che svolge la sua attività in varie cliniche ed ospedali di Roma, nella fase iniziale della mia attività mi sono dedicata alla ricerca scientifica di varie patologie di natura neurodegenerativa per poi dedicarmi all'attività clinica diagnostica presso reparti sia pediatrici che adulti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *