meglio senza trucco

Meglio senza trucco. Le convinzioni dell’estate.

Dopo un’estate in cui abbiamo dovuto diminuire l’uso del make-up potrebbe venirci la malsana idea di stare meglio senza trucco. Io penso proprio di no!

meglio senza trucco“Meglio senza trucco” è una frase che sento dire spesso e la sua frequenza aumenta sempre dopo l’estate. Siamo stati al mare, quindi siamo un po’ abbronzati e abbiamo un colorito salutare. Al mare non ci siamo truccati molto, quindi non siamo più abituati a passare il tempo davanti allo specchio. Fa ancora caldo e si suda spesso quindi non sopportiamo l’idea di tenere il fondo con la pelle sudata. Tutti questi motivi aumentano l’erronea convinzione che siamo migliori così, al naturale!

Attenzione! Non vi sto dicendo che siamo bruttissime e che non ci dobbiamo permettere di fare un passo fuori casa senza esserci completamente “restaurate”! Ognuna di noi ha il diritto di decidere se il trucco è la propria strada o meno. Ed è anche giusto sentirsi diverse ogni giorno: una volta possiamo sentirci a nostro agio ad andare a una festa senza neanche un goccio di mascara mentre il giorno dopo l’unica cosa che ci può far stare bene è mettere quel paio di ciglia finte che avevamo comprato tempo fa! Questo è sacrosanto!

Il mito che voglio sfatare in queste righe è che sempre e comunque siamo più belle senza trucco. Indipendentemente dal nostro modo di sentire, un trucco fatto bene è sempre un miglioramento del nostro aspetto.

I vantaggi del “meglio senza trucco”

A prescindere dal fatto che possiamo dormire mezz’ora in  più la mattina, l’unico vero vantaggio di andare senza trucco è che dimostriamo meno anni. Questo naturalmente funziona per le ragazze molto giovani. Più aumentano gli anni e più il divario tra la nostra versione con il trucco e quella senza trucco diminuisce. Situazione che si inverte completamente per le signore molto il là con gli anni: un buon trucco antiage diminuisce l’età dimostrata e valorizza tantissimo l’aspetto.

Un altro mito da sfatare è che senza trucco la pelle sia libera di respirare. Se compriamo dei buoni prodotti per il make-up, se ci strucchiamo bene la sera, se adottiamo una skin-care adatta alla nostra tipologia di pelle, il trucco non è dannoso.

I vantaggi di un buon make-up

Un make-up fatto bene uniforma il nostro colore naturale, scolpisce i tratti del viso aumentando la tridimensionalità e correggendo i volumi dove occorre. Guardate le due immagini qui di seguito:

meglio senza trucco
Senza trucco la pelle non è uniforme. In questa foto i contrasti sono esclusivamente dati dalle ombre create dalla fotografia.
meglio senza trucco
Trucco naturale. La tridimensionalità è data dal make-up, la pelle è uniforme.

Come giù scritto nella didascalia delle foto, il trucco aggiunge tridimensionalità al volto e uniforma la pelle. Già questo è un vantaggio non indifferente e un miglioramento. Se poi aggiungiamo: il mascara ben applicato che allunga e incurva le ciglia, la matita alla rima dell’occhio, gli ombretti e il rossetto dei colori che ci valorizzano, il gioco è fatto! Saremo sicuramente una versione più bella di noi stesse!

Vi ho convinto? Se avete domande commentate qui sotto e continuate a seguirmi sulla rubrica Trucco e trucchi per altri consigli di bellezza.

Alla prossima!

Il mio sito internet: https://alessandratrecci.com

La mia pagina Instagram: https://www.instagram.com/alessandratrecci

La mia pagina Facebook: https://www.facebook.com/ATmakeup


Autore dell'articolo: Alessandra Trecci AT MakeUp&Hair

Alessandra Trecci AT MakeUp&Hair
Alessandra Trecci lavora a Roma come truccatrice e acconciatrice specializzata in particolare in trucco e acconciatura sposa. Ha studiato presso l'accademia Stefania D'Alessandro e MUAS di Roma. Libera imprenditrice, lavora come freelance anche per gli studi fotografici. Per collaborazioni e informazioni: info@alessandratrecci.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *