ansia

Il Reiki per i disturbi dell’umore come ansia e depressione: una ricerca

I trattamenti Reiki possono aiutare a gestire i disturbi dell’umore come ansia e depressione: lo dimostra anche uno studio pubblicato nel 2011.

Oltre a migliorare la salute del proprio corpo fisico, il Reiki ha dimostrato di poter favorire anche il benessere mentale ed emotivo migliorando notevolmente l’equilibrio psicologico.

La ricerca “A Randomised Controlled Single-Blind Trial of the Efficacy of Reiki al Benefitting Mood and Well-Being” pubblicata nel 2011 su Evidence-based Complementary and Alternative Medicine esamina l’impatto del Reiki su ansia e depressione.

La metodologia
40 studenti (metà con alti livelli di depressione e/o ansia e metà con livelli bassi) sono stati assegnati casualmente a 2 gruppi diversi (gruppo Reiki e gruppo di controllo non-Reiki).
I partecipanti hanno sperimentato sei sessioni di Reiki di 30 minuti per un periodo di tempo da due a otto settimane, non sapendo se ricevevano Reiki o no perchè si trattava di trattamenti a distanza mentre erano impegnati in un rilassamento guidato.
Lo sperimentatore sedeva dietro ogni partecipante (uno alla volta) e realizzava trattamenti Reiki senza contatto fisico a quelli del gruppo Reiki mentre l’attenzione dei partecipanti era assorbita in un compito di rilassamento guidato.
Tutti i partecipanti sono stati informati in via preliminare che avrebbero o meno ricevuto Reiki senza il contatto fisico. Oltre a cuffie per bloccare i suoni di sottofondo i partecipanti sono stati anche bendati per evitare che notassero eventuali ombre dei movimenti dello sperimentatore.

I risultati
Gli effetti benefici del Reiki per i partecipanti con alti livelli di ansia/depressione iniziali sono in linea con i risultati di un precedente studio del 2010.
Il gruppo di Reiki ha dimostrato maggiori benefici rispetto all’umore generale ed ai livelli di stress rispetto al gruppo di controllo.
Dopo il trattamento il punteggio totale per lo stato d’animo negativo era migliorato con il Reiki (anche a distanza di 5 settimane nel follow-up).
Il risultato principale è stato per la sottoscala che misurava i livelli di stress. Questi miglioramenti sono stati accompagnati da una ridotta ansia e depressione.

Soffri di ansia e depressione?
Stai già utilizzando trattamenti standard e ti piacerebbe integrare con tecniche energetiche complementari?
Sperimenta dei Trattamenti di Reiki o meglio ancora frequenta un Corso Reiki di primo livello per renderti autonomo ed utilizzare la tecnica ogni volta che vuoi!

Daniela Fregosi – Insegnante della Scuola ilReiki

Per approfondire accedi al nostro www.ilreiki.it
e segui le nostre Pagine Facebook: scuola.ilreiki.it – allineamento.reiki
Consulta tutti gli articolo della rubrica “Reiki” di questo Blog


Autore dell'articolo: Daniela Fregosi Scuola ilReiki

La Scuola di Reiki nasce per formare al Reiki, per formarsi al servizio degli altri, per avvicinarsi con mente/cuore aperti e con curiosità al mondo dell'energia, utilizzando un approggio pragmantico. La Scuola prende vita dalla passione di un gruppo di persone che si sono riconosciute negli intenti e hanno deciso di unire le loro forze, per poter fare di più e meglio. www.ilreiki.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *