volare con il Fitness

Volare con il Fitness significa cercare un vuoto d’aria…

Se vuoi volare con il Fitness e avere risultati importanti per il tuo corpo devi essere come un aereo che incontra un vuoto d’aria…

Per dimagrire oppure semplicemente stare in forma devi cercare di volare con il fitness. Ma non potrà mai essere un volo tranquillo.

Ti spiego subito che cosa voglio dire.

Immagina di prendere un aereo per intraprendere un lungo viaggio. A un certo punto mentre sei tranquillamente in quota incontri un vuoto d’aria. Senti che l’aereo comincia a tremare.

Scossoni da ogni parte. Cosa fa a questo punto  il pilota?

Eseguirà tutte le manovre possibili per stabilizzare l’aereo ed il volo. Ad esempio, comincerà ad azionare gli alettoni e il timone. Sicuramente manderà i motori al massimo e via dicendo.

Aumenta il consumo

Tutte queste operazioni richiederanno un notevole aumento del consumo di carburante. Ma non finisce qui. Una volta uscito dal vuoto d’aria l’aereo non sarà ancora stabile. Per parecchio tempo risentirà della perturbazione che ha incontrato e delle manovre che ha eseguito per superarla.

E continua a consumare più carburante…

Solo dopo svariato tempo ritornerà alla condizione normale di volo. Questo è esattamente quello che  dovrebbe essere un allenamento efficace.

Questo è volare con il fitness. Ricercare sempre degli stimoli che vadano ad alterare in maniera significativa l’equilibrio del tuo corpo. In gergo tecnico questo equilibrio viene chiamato omeostasi.

Ed esattamente come per l’aereo di cui ti ho parlato questo equilibrio non deve essere riacquistato appena finito l’allenamento. Ma devi fare in modo che il tuo corpo lo ritrovi solo molto tempo dopo.

Per continuare a bruciare i grassi, ad esempio, se hai svolto un workout per il dimagrimento.

La differenza con il tuo corpo

C’è comunque una differenza a questo punto con l’aereo. Infatti un mezzo meccanico una volta ritrovato il volo di crociera torna esattamente come era prima.

Per il tuo corpo fortunatamente le cose non stanno così. Se ad un allenamento serio in cui hai cercato il vuoto d’aria per rompere l’omeostasi fai seguire un adeguato riposo e la giusta nutrizione e quindi, al momento giusto, un successivo allenamento, succederà qualcosa di importante. La famosa supercompensazione di cui parlerò nello specifico prossimamente.

Per il momento ti posso dire che la sequenza  composta da vuoto d’aria, recupero, nutrizione e successivo vuoto d’aria significa volare con il fitness. Cioè è l’unica che ti garantirà i risultati che stai cercando. Che sia il dimagrimento piuttosto che un fondoschiena brasiliano.

Non esistono altri modi per ottenerlo

Quindi, a differenza del’aereo, tu modificherai la tua fusoliera. Cioè le forme del tuo corpo. Avrai un motore più potente. Ti sembra poco?volare con il Fitness

A quali tipi di allenamento può essere paragonato il vuoto d’aria? A tutti quelli che ti forniscono degli stimoli importanti e che rompono l’equilibrio del tuo corpo in maniera sensibile, per molto tempo anche dopo la fine del workout.

Possiamo parlare di HIIT piuttosto che di pesi, di crossfit piuttosto che di funzionale. L’attività fisica giusta per te, come ho spiegato spesso, deve essere personalizzata da un professionista esperto.

Sicuramente le attività in steady state non c’entrano nulla e non ti faranno volare con il fitness.

Però sono importanti per altri motivi che ho spesso descritto nei miei articoli. Attività che sono complementari e integrative rispetto a quelle che ti forniscono gli stimoli che veramente ti servono per modificare il tuo corpo.

Un programma di allenamento completo comprenderà sempre e comunque una importante parte anaerobica e una attività aerobica di affiancamento. Sicuramente dosarle nelle giuste proporzioni non è compito semplice.

Volare con il Fitness

Per questo è evidente che bisogna affidarsi ai professionisti. Anche perché quello che va bene per il tuo corpo sicuramente non va bene per quello di tua sorella.

Né per quello della signora che dalla parrucchiera, oppure su Facebook, reclamizza quei video gratuiti. Sì, i video di quegli sfigati gruppi di Workout che con i followers fanno un sacco di soldi vendendo spazi pubblicitari.

Quei video non sono nemmeno un volo tranquillo senza vuoti d’aria. Al massimo ti impegnano come la corsa che fai per prendere il taxi che ti porterà all’aeroporto. Infatti i risultati (scarsi, quando ci sono e non ci si fa male prima) si vedono…

Come ripeto sempre, ciò che si vede è il riflesso dello stato di salute di un corpo allenato. Per cui, se non ti interessa nulla del fatto estetico, significa automaticamente che sei poco interessata anche al tuo benessere generale.

Volare con il fitness non è solo possibile, ma è un obbligo che abbiamo verso noi stessi. Perché il nostro corpo è stato creato esattamente per questo.

 


Autore dell'articolo: Dr. Paolo Carbonari

Dr. Paolo Carbonari
Ideatore del metodo FitFuego (TM) Personal Trainer Istruttore Fitness per il dimagrimento Istruttore HIIT HIIT EXPERT Istruttore di Allenamento Femminile Istruttore di Aerobica Marziale (c) Istruttore di Fitness e Body Building Laurea triennale in Scienze Politiche Laurea Magistrale in giurisprudenza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *